CLANDESTIADI 2016

Si è svolta martedì 12 luglio, presso la piscina Dugoni di Mantova, la prima edizione delle “ Clandestiadi”, ideata ed organizzata da Clandestinosub Mantova ASD.

L’idea era quella di riprendere i vecchi e famosi “ giochi senza frontiere” e di portarli ai nostri giorni, in ambito subacqueo, per trascorrere una serata di gioco e divertimento, in occasione della fine – temporanea -delle attività estive dell’associazione, che ad agosto si fermerà per ferie.

20 concorrenti, divisi in 4 squadre, si sono quindi sfidati in varie prove subacquee e non: la traversata della piscina a bordo di enormi salvagenti, il trasporto subacqueo di palline da ping pong, il nuoto senza maschera, la carriola subacquea… per finire con una sfida all’ultimo materassino, alla ricerca di palloncini colorati e di mestoli da brodo, con cui suonare una pentola posta a fine percorso. Tanto divertimento, e grandi abilità subacquee e di nuoto hanno permesso a tutti di portare a termine le prove, sotto gli occhi di un numeroso pubblico che ha fatto il tifo per la squadra preferita e si è divertito tanto quanto i partecipanti.

I 5 vincitori della squadra prima classificata si sono aggiudicati, ognuno, un corso Basic Freediver, il nuovo programma di apnea di recente lanciato da Padi, che viene proposto dagli istruttori di Clandestinosub insieme a tutti i corsi subacquei Padi.

Dopo i giochi in piscina, il gruppo ha concluso la serata in pizzeria, ove è stato presentato, a cura di Sarah e Riccarda di Apemaia Viaggi, il viaggio che si terrà a metà ottobre in mar Rosso, a Marsa Alam, che inaugurerà la programmazione delle attività autunnali dell’associazione.

Lascia un commento

Ciao! Mi chiamo Davide, grazie per avermi contattato

Chatta con noi in WhatsApp